Search
Search Menu

Birraio dell’Anno: l’evento

A Firenze dal 13 al 15 gennaio 2023 il teatro TuscanyHall torna ad aprire le porte al festival Birraio dell’Anno organizzato dal network Fermento Birra. Nato attorno ad un ambito premio nazionale che da 14 anni riconosce il miglior produttore di birra italiana, l’evento durante la tre giorni coinvolgerà oltre 50 birrifici italiani individuati dalle votazioni effettuate da 100 giudici (per saperne di più si rimanda al regolamento) .

Si parte venerdì 13 gennaio (1 sessione con orario 19-24) e sabato 14 gennaio (2 sessioni con orario 12-17 e 19-24) con una formula tutto incluso (ingresso con degustazioni libere) che vedrà protagonisti i 20 birrifici candidati al premio Birraio dell’Anno e i 5 produttori candidati al premio Birraio Emergente. Per assicurarsi la partecipazione sarà necessario acquistare online il Beer Pass specifico di una sessione, mentre al momento dell’ingresso saranno richiesti 5 euro per il biglietto. Una formula esclusiva, con un numero di ingressi contingentato, che garantirà agli appassionati massima comodità e libertà di scelta tra le 75 birre alla spina senza pensare al pagamento durante la somministrazione (tranne per il cibo che sarà acquistato in contanti/carta direttamente dagli espositori). Sul palco del teatro si alterneranno degustazioni gratuite con esperti e birrai. Sarà allestito uno spazio ampio con sedute e tavoli per il consumo. Chi acquista il Beer Pass e partecipa anche la domenica, riportando con sé il bicchiere consegnato nelle sessioni di venerdì e sabato, può scegliere di ricevere 2 euro in gettoni al posto di un nuovo bicchiere.

La domenica 15 gennaio (con orario 12-20) invece la formula prevede l’acquisto delle birre tramite gettoni e ingresso previo pagamento di un biglietto. Alla spine sarà presente una selezione di birre realizzate dai primi 50 birrifici secondo la classifica del premio Birraio dell’Anno arricchita da alcuni prodotti firmati dai 5 Birrai Emergenti. Tutte le birre potranno essere provate acquistando i gettoni alle casse, mentre per accedere al teatro sarà necessario comprare in biglietteria il titolo d’ingresso (8 euro) comprensivo di bicchiere in vetro serigrafato. Chi vuole avere la certezza di entrare potrà acquistare lo Starter Pack (16 euro in gettoni) che darà diritto anche al biglietto d’ingresso scontato (5 euro anziché 8 euro). Il cibo presente all’evento potrà essere acquistato con contanti o carta di credito direttamente presso gli espositori.

Le premiazioni del Birraio Emergente e del Birraio dell’Anno saranno celebrate sul palco del teatro domenica 15 gennaio a partire dalle ore 15 (diretta facebook sulla pagina del Birraio dell’Anno).

Non mancheranno inoltre i momenti culturali, come degustazioni gratuite e incontri realizzati sul palco, e nemmeno il buon cibo grazie ad una selezione di street-food.

Durante il festival sarà organizzato anche un concorso nazionale per homebrewer con premiazione la domenica (qui tutte le info per iscriversi).

Un evento vetrina per la birra artigianale italiana, oramai apprezzata a livello internazionale, che permetterà ai veri beerlover di vivere un’esperienza a contatto con i protagonisti del settore, godendo delle migliori produzioni.

Birraio dell’Anno è un appuntamento realizzato da Fermento Birra con la collaborazione di Mr Malt, Lallemand, J-Software, Fermentis, bioMérieux e Polykeg.
Partner tecnico: Rastal.
 
Media partner:
Fermento Birra Magazine.

 

 

ORARI
Venerdì 13 gennaio 2023 dalle 19 alle 24. Sessione a numero chiuso con acquisto del Beer Pass. La biglietteria apre alle 18. 

Sabato 14 gennaio 2023 dalle 12 alle 17 e dalle 19 alle 24. Sessioni a numero chiuso con acquisto del Beer Pass. La biglietteria apre alle 11. 

Domenica 15 gennaio 2023 dalle 12 alle 20 (premiazioni del Birraio dell’Anno e Birraio Emergente a partire dalle 15). Ingresso con biglietto (intero 8 euro) e consumazioni birra con acquisto di gettoni. Ingresso garantito e scontato a 5 euro con l’acquisto dello Starter Pack. La biglietteria apre alle 11.

PREZZI
Beer Pass (venerdì e sabato): 42 euro (bevute illimitate) 
Starter Pack (domenica): 16 euro (16 euro in gettoni)
Biglietto intero: 8 euro (comprensivo di bicchiere in vetro serigrafato e una bottiglia di acqua da mezzo litro Ferrarelle)
Biglietto ridotto: 5 euro (comprensivo di bicchiere in vetro serigrafato e una bottiglia di acqua da mezzo litro Ferrarelle)

—–> Acquista adesso il tuo Beer Pass e lo Starter Pack! <—–

 

SOCIAL E FOTO
Evento facebook
Pagina facebook
Galleria fotografica

DOVE
Il teatro TuscanyHall si trova in Via Fabrizio De André a Firenze

COME RAGGIUNGERCI

Birraio dell’Anno si svolge al teatro TuscanyHall, in Via Fabrizio De André a Firenze.

In auto, arrivando da fuori Firenze l’uscita consigliata dell’A1 è Firenze Sud. Dopo il casello si percorre tutto il raccordo verso Firenze. Alla fine del ponte di Varlungo sull’Arno, una volta arrivati al semaforo si gira a sinistra. Dopo 300 metri alla rotonda, si trova il Teatro sulla sinistra di fronte alla sede della Rai. L’area dispone di ampie zone di parcheggio, inoltre, in via De André c’è il parcheggio custodito all’aperto gestito dal teatro al costo di 3 euro (tutto il giorno).

Per chi deve raggiungerci dalla stazione di Firenze Santa Maria Novella ci sono varie alternative.

Si può prendere il bus 14 con direzione Varlungo. Il biglietto della corsa singola costa 1,50 euro (acquistabile anche con SMS inviando un messaggio con il testo ATAF al numero 4880105). Tempo medio da Santa Maria Novella: 25′. Frequenza media diurna delle corse: 7′.

Si può anche utilizzare il servizio di bike sharing o monopattino (distanza 6 km dalla stazione di S.M. Novella).

Due invece sono le cooperative di taxi presenti e attive in città: Radio Taxi Cotafi (055-43.90) e Radio Taxi Socota (055-42.42). La corsa dalla Stazione di Santa Maria Novella all’Obihall costa circa 15,00 euro; dalla Stazione di Campo Marte circa 10,00 euro. Supplementi: 3,30 euro per la notturna, 2,00 euro per il festivo (notturna e festivi non si sommano).